calamaio-3Come si fa questo corso di scrittura creativa?

Allora questo corso di scrittura creativa dura sette (7) incontri di tre (3) ore l’uno. Tre ore paiono moltissime ma voleranno.

Si avrà una parte didattica iniziale di uno, due al massimo tre incontri, ma normalmente uno, possibilmente due, eccezionalmente tre a seconda del gruppo.

Da questo punto ci sarà un laboratorio attivo, ovvero un laboratorio che impegnerà i corsisti, in un rapporto continuo in cui l’insegnante sarà un conduttore, un guidatore e soprattutto assente sotto il profilo creativo, perché saranno i corsisti a dover sviluppare livelli di creatività accresciuti, consapevoli e potenti.

Corso di scrittura creativa “Dell’Eroico Furore Fast”: POESIA E PROSA

Si occuperà questo corso di scrittura creativa di poesia e di prosa. In premessa di questi sette incontri, due incontri e mezzo, massimo tre si occuperanno particolarmente di poesia, per gli altri quattro di prosa. Da dirsi che in un corso di scrittura creativa risulta maggiormente proficuo insegnare prosa perché è più funzionale, in qualche modo lascia risultati più netti, più precisi. Tuttavia non può un tale corso prescindere e non partire dalla poesia, in somma non può non coltivarla comunque e anche nelle giornate susseguenti alle prime tre, in cui si rammenti, rimarrà una parte minimalmente didattica e una attenzione particolare alla poesia.

Si intende dire per quanti vogliano seguire questo corso per fare poesia, faranno poesia pur facendo prosa.

Si consideri che poesia e prosa sono due cose completamente differenti, ma completamente. Come il bianco e il nero. E tuttavia per chi fosse incline a fare poesia ovvero a fare prosa sarà molto utile, e si vedrà, esercitarsi e comprendere quello che non è proprio; per i poeti la prosa e viceversa.

Perché?

Perché nonostante siano differenti sono vasi comunicanti e c’è un sotterraneo, affetto da sortilegio quasi, canale che fa comunicare la poesia con la prosa e che produce risultati miracolosi. Indi i poeti vedranno che nel produrre e nel tentare e tentarsi in prosa, in poesia torneranno infinitamente più potenti e viceversa: i prosatori che avranno compreso alcuni aspetti della poesia saranno molto più potenti.