Fucine Letterarie presenta L’Azione Della Bellezza: Forma e Sentimento, reading di scrittori, che si svolgerà Venerdì 5 Maggio 2017 alle 18:30 presso la Libreria LoSciame, sita in via Gilera n. 110 ad Arcore.

 

Autori partecipanti (in ordine alfabetico):

Stefano Cantoni, Ada Crippa, Francesco Flavio, Eros Iezzi, Anna Mosca, Rosaria Munafò, Aldo Sangalli, Gianpiera Sironi.

 

“O voi che cercate quanto vi è di più alto e di più perfetto, nella profondità della sapienza, nel tumulto dell’azione, nel buio del passato, nel labirinto del futuro, nelle tombe e al di sopra delle stelle! Conoscete il suo nome? Il nome di ciò che è uno e tutto? Il suo nome è bellezza.”

 

In un vorticoso ammasso del verosimile e non del semplice possibile scientifico-osservatoriale, la scrittura (in poesia o prosa) si costruisce come senso (e suo conferimento) dell’esperienza umana nelle intimità più profonde svelandosi all’esterno per mezzo dell’azione immaginativa e pertanto espressiva e non comunicazionale.

 

In un mondo adepto alla mediocrità eletta a capostipite di potere invertito, l’azione della bellezza è evento imprescindibile: se ti senti uno scrittore originale, in poesia o in prosa, porta i tuoi testi per leggerli pubblicamente.

 

L’azione letteraria sarà condotta da Andrea Brioschi.

 

Ingresso Libero

Per motivi organizzativi si prega di contattare il prima possibile

+39 3478446027 +39 3283292451 fucineletterarie@gmail.com – www.fucineletterarie.it

+39 039614182 losciamelibri@losciame.it – www.librerianovantadue.it

 


Andrea Brioschi  è laureato in Giurisprudenza e laureando in Filosofia.

Dopo aver eseguito il tirocinio fra Milano e Monza e aperto un proprio studio di consulenza legale e amministrativa, decide di rinunciare all’avvocatura, riconoscendovi un principio inarginabile di incongruenza tra teoria e prassi, tale da rendere l’attività giurisperita mero sofismo. Si dedica pertanto alla letteratura e frequenta la Scuola Pound.

Il poema Addì Giustizia (LietoColle 2015) segna il suo esordio nel mondo letterario e, contemporaneamente, la cesura definitiva con la teoria giurisprudenziale.

Dal Gennaio 2016 è responsabile del Nord Italia per Fucine Letterarie.