Fucine Letterarie presenta venerdì 20 luglio 2012 ore 21.00, presso il Ristorante Ciacco (via Conte Ugolino n°14 a Martina Franca), il secondo appuntamento della rassegna di cene filosofiche Essere senza miti ma amare, incentrato sul tema del desiderio, con la regia di Michelangelo Zizzi.

La cena filosofica o “teatro filosofico” rappresenta, come nel Simposio di Platone, un momento di convivialità in cui il piacere del cibo e la discussione filosofica si combinano per dare vita a una forma di spettacolo. È un momento di consulenza filosofica di gruppo, dove il conduttore e i partecipanti, discutendo di un tema essenziale, rinforzano segmenti di identità fino a connetterli al centro della propria personalità. Colui che vi partecipa può decidere di farne parte attivamente o solo come spettatore, ma ne riconoscerà comunque l’effetto benefico.

«Il desiderio è un’arma a doppio taglio: è l’animale che, nascondendosi nel bosco, ci coglie furbescamente, abituandoci a una passività infinita; è anche la chiave che apre alla nostra identità più recondita e ai segreti del cuore – dichiara Michelangelo Zizzi – Per questo una cena condotta in forma di consulenza filosofica, divertimento e profondità, può restituire la consapevolezza di desiderare senza essere schiavi di falsi miti».

Oggetto della prossima cena filosofica sarà il tema della felicità.

Il sipario si alza alle ore 21.00 presso il Ristorante Ciacco a Martina Franca, via Conte Ugolino n°14.

           

Per maggiori informazioni e prenotazioni:

Fucine Letterarie: tel. 3496712549, e-mail: fucineletterarie@gmail.com

Ufficio Stampa

Enrica Fallone

tel. +39 3496712549

e-mail: fucineletterarie@gmail.com