Giovedì 29 Settembre 2016 alle 18.30 Fucine Letterarie presenta il Corso di Scrittura Creativa Dell’Eroico Furore,  ideato da Fucine Letterarie e condotto da Andrea Brioschi,  presso la sede dell’Associazione Studio di Via Dell’Orto a Cernobbio

 

Fucine Letterarie presenta il corso di scrittura creativa “Dell’Eroico Furore”, ideato da Fucine Letterarie e condotto da Andrea Brioschi, Giovedì 29 Settembre 2016 alle ore 18.30 presso la sede dell’Associazione Studio di Via Dell’Orto, sita in via dell’Orto n.4 a Cernobbio.

 

Durante l’incontro informativo il docente illustrerà modalità didattiche, tempi e costi del corso.

 

L’ingresso è libero.

 

Il Corso

Dell’Eroico Furore, Scrittura Creativa e Consulenza Filosofica, ideato da Fucine Letterarie e condotto da Andrea Brioschi, è un corso incentrato sia sulla scrittura creativa che sulla consulenza filosofica, la quale, almeno nei primi incontri, viene effettuata collateralmente per consentire la focalizzazione sui principi ‘interni’ di affettività ed immaginazione. Per il resto il corso ambisce a determinare una migliore spinta personale verso l’espressione creativa di tipo letterario, cosa che difatti avviene. Il corso nei primi incontri si affida più ad aspetti teorici che hanno a che fare con i concetti di comunicazione/espressione, emotività, affettività, sentimentalità, immaginatività, rinforzo della personalità, etc. Dal terzo incontro in poi assume connotati d’azione letteraria e laboratoriale, incentrandosi sia sulla scrittura poematica che su quella di prosa.

Il corso si articola in 7 incontri di full immersion di 3 ore ciascuno, con cadenza settimanale: il calendario verrà fissato, per quanto possibile, in accordo alle esigenze dei corsisti.

 

Il Docente

Andrea Brioschi  è laureato in Giurisprudenza e laureando in Filosofia.

Dopo aver eseguito il tirocinio fra Milano e Monza e aperto un proprio studio di consulenza legale e amministrativa, decide di rinunciare all’avvocatura, riconoscendovi un principio inarginabile di incongruenza tra teoria e prassi, tale da rendere l’attività giurisperita mero sofismo. Si dedica pertanto alla letteratura e frequenta la Scuola Pound.

Il poema Addì Giustizia (LietoColle 2015) segna il suo esordio nel mondo letterario e, contemporaneamente, la cesura definitiva con la teoria giurisprudenziale.

Dal Gennaio 2016 è responsabile del Nord Italia per Fucine Letterarie.

 

 

 

Per maggiori informazioni:

Fucine Letterarie: +39 3496712549;  www.fucineletterarie.it;  fucineletterarie@gmail.com

Associazione Studio di Via Dell’Orto: +39 347 8707457; info@studioviadellorto.com

7457; info@studioviadellorto.com