Cena Filosofica

La cena filosofica o “teatro filosofico” rappresenta, come nel Simposio di Platone, un momento di convivialità in cui il piacere del cibo e la discussione filosofica si combinano per dare vita a una forma di spettacolo. È un momento di consulenza filosofica di gruppo, dove il conduttore, gli attori e i partecipanti, discutendo di un tema essenziale, rinforzano segmenti di identità fino a connetterli al centro della propria personalità. Colui che vi partecipa può decidere di farne parte attivamente o solo come spettatore, ma ne riconoscerà comunque l’effetto benefico.

Nessun commento presente.

Nessun trackback