In questi giorni nelle librerie di tutta Italia “Corde” (Lupo Editore, 2013) del giovanissimo Dario Bellucco, nuovo fiore all’occhiello della collana Incipio, la collana per esordienti diretta da Michelangelo Zizzi.

 

 

 

“Come nel campo d’agone o nel ring, i racconti, per quanto difformi, rimandano all’unica evenienza della richiesta di senso e di riconoscimento. Difatti i 14 racconti narrano, su base esperienziale e per nulla funzionale, quelle che sono le aspirazioni alla felicità di una gioventù che vede bruciati gli idoli delle ideologie politiche e delle grandi tradizioni sacrali.”