Fucine Letterarie presenta Scuola Pound, Sabato 16 agosto 2014 alle ore 20.15 presso Palazzo Pantaleo, sito nella città vecchia di Taranto, nell’ambito della rassegna “La Taranto illuminata 2014” curata da Pasquale Vadalà e inserita all’interno della manifestazione “L’isola che vogliamo”.

Nell’occasione si parlerà della rifondazione del “premio Taranto.

Michelangelo Zizzi svela il nuovo ambizioso progetto formativo che coinvolge, a partire da Settembre presso l’Hotel Akropolis di città vecchia, i migliori autori della poesia nazionale, tra i quali Cucchi, Buffoni, Loi, Magrelli, De Angelis, i quali si alterneranno in una serie di incontri/lezioni rivolte agli aderenti al corso.

Desiderio di Associazione Terra è che vengano coinvolti nella rifondazione “poetica” del premio Taranto.

Introduce Pasquale Vadalà.

Scuola Pound

Scuola Pound è un master di scrittura poetica. È la migliore scuola di poesia italiana, poiché se non è possibile insegnare a scrivere poesia, è possibile riconoscere i massimi attori che la incarnano, conoscerli di persona, dialogare con loro e capire come crescere in un mondo che, oltre al talento, richiede conoscenza e competenze specifiche.

Scuola Pound è, infatti, prodotta e condotta dai massimi professionisti della letteratura poetica italiana, i massimi veterani e i migliori esordienti: Franco Buffoni, Maurizio Cucchi, Milo De Angelis, Andrea Inglese, Andrea Leone, Franco Loi, Valerio Magrelli, Antonio Riccardi, Carla Saracino, Michelangelo Zizzi.

La Taranto Illuminata

La rassegna “La Taranto illuminata”, a cura di Pasquale Vadalà, si incentra, senza in ciò esaurirsi, su tre figure storiche che hanno segnato profondamente e positivamente il rapporto dei tarantini con la loro città, così come la percezione che gli italiani ebbero di quest’ultima. Antonio Rizzo, Pasquale Mario Costa, Luigi Viola raccontati con l’oggettività  consente  il tempo trascorso. Il luogo che ospita gli eventi, il bel palazzo settecentesco Pantaleo, non è affatto casuale. In esso è conservata, infatti, la collezione “Alfredo Majorano”, nucleo essenziale del museo etnografico-antropologico. Ulteriore esempio di “Taranto illuminata”, essa sarà fruibile dalle 18 alle 24 durante ogni giornata della manifestazione.